domenica , 16 Maggio 2021

Archivio della categoria: Informazioni

PMI alimentari, le agevolazioni per gli acquisti di beni strumentali

Come è noto, e già riportato su questo sito, la nuova disciplina di attuazione delle misure di accesso al credito ex Sabatini, di cui all’art. 2 comma 5 DL n. 69/2013 e ss., è contenuta nel Decreto interministeriale 25 gennaio 2016, recante altresì le modalità di concessione ed erogazione delle agevolazioni. In considerazione dell’importanza assunta per le PMI della distribuzione ... Continua a leggere »

Un anno di successi nel mondo con il Progetto Freshness from Europe di CSO Italy

(Ferrara, 3 luglio 2017) Il Progetto Freshness from Europe finanziato da Unione Europea, Stato Italiano e CSO Italy con Apo Conerpo, Alegra e Naturitalia, Apofruit, Assomela, Cico Mazzoni, Made in Blu, Oranfrizer, Origine Group, Ceradini Group e Conserve Italia,  chiude il secondo anno di attività di promozione internazionale dell’ortofrutta fresca e trasformata con il Summer Fancy Food del 25/27 giugno ... Continua a leggere »

Corte di Giustizia UE, denominazioni latte formaggio yogurt: è riservata ai prodotti lattieri di origine animale. De Castro e La Via, ora misure UE sui “salumi vegan”. Angelotti, Fiesa Confesercenti: è giusto fare chiarezza e dare informazione corretta ai consumatori

Si informa che la Corte di Giustizia dell’Unione Europea, con Sentenza del 14 giugno u.s., ha fornito la corretta interpretazione dell’art. 78 paragrafo 2 e dell’all. VII parte III Regolamento UE n. 1308/2013 (Organizzazione comune dei mercati dei prodotti agricoli), nel senso che l’uso delle denominazioni “latte”, “panna”, “burro”, “formaggio” e “yogurt” deve essere riservato unicamente ai prodotti lattiero-caseari di origine ... Continua a leggere »

Frutta e verdura italiana protagoniste su Radio Rai con il Progetto CSO ITALY “Ortofrutta d’Italia”

I protagonisti della campagna saranno: Davide Drei di Valfrutta Fresco, Ilenio Bastoni di Apofruit e Cesare Bellò di OPO Veneto Ferrara, 20 giugno 2017 Solstizio d’estate, niente di meglio delle calde giornate estive per fare scorta di frutta e verdura, rigorosamente italiana. E’ questo l’obiettivo del Progetto Ortofrutta d’Italia realizzato da CSO ITALY e sostenuto da  Apo Conerpo con Alegra ... Continua a leggere »

Semaforo alimentare, Fiesa Confesercenti: è fuorviante perché la semplificazione nasconde la corretta informazione

E’ ripresa in queste settimane la discussione sul cosiddetto semaforo alimentare che, su iniziativa inglese, vorrebbe indicare in rosso gli alimenti troppo calorici, in giallo quelli da usare con moderazione, in verde quelli consentiti dal punto di vista nutrizionale. Una semplificazione che tenderebbe di fatto a cancellare l’attenzione del consumatore dal complesso delle informazioni contenute nell’etichetta dei prodotti. Uno sviamento ... Continua a leggere »

Consumi pasquali: acquisti a rilento, ma andamento stabile. In leggera flessione i prodotti tradizionali a base di carne. Bene quelli da forno

Una Pasqua primaverile che offre i primi sentori dell’estate, all’insegna del bel tempo, invoglierà gli italiani alla prima gita al mare dell’anno. Questo comporterà un modesto rallentamento della spesa domestica a favore dei consumi fuori casa e della ristorazione. I primi segnali dei consumi e delle aspettative degli esercenti specializzati dell’alimentazione (macellerie, pescherie, panetterie, frutterie…) non lasciano spazi a dubbi. ... Continua a leggere »

Fiesa Confesercenti: il Governo ristabilisca la piena perequazione delle condizioni competitive tra commercianti e imprenditori agricoli

Con una nota ai Ministri della Salute On. Beatrice Lorenzin, delle Politiche Agricole e Alimentari, On. Maurizio Martina, e dello Sviluppo Economico, Dr. Carlo Calenda, Fiesa e Assofrutterie Confesercenti sono tornate a porre nei giorni scorsi ai vertici istituzionali la questione della perequazione delle condizioni competitive con gli imprenditori agricoli. Nella nota i due Presidenti, Angelotti e Mariani, affermano a ... Continua a leggere »

Ci possiamo fidare dell’agricoltore?

Con un Decreto Legislativo del 2001 gli agricoltori sono stati autorizzati a vendere direttamente ai cittadini i loro prodotti sia come materie prime sia trasformati. In pratica il contadino può vendere la verdura, la frutta, la carne, il latte da lui prodotti, ma anche le marmellate, il formaggio o i salumi che ottiene da lavorazioni artigianali nella propria azienda senza particolari ... Continua a leggere »

Ortofrutta: la Fiesa Assofrutterie e l’Anva Confesercenti Abruzzo lanciano un appello ai Comuni per combattere l’abusivismo e la concorrenza sleale

E’ da molto tempo, ormai, che si sta cercando di alzare il livello di attenzione sui problemi legati all’aumento iperbolico delle frutterie gestie da imprenditori stranieri. Non è un elemento di discriminazione il nostro; bensì una sostanziale analisi sui problemi e la necessità di un costante controllo per verificare se tutti gli operatori sono in regola con le normative vigenti. ... Continua a leggere »

Vendita diretta degli agricoltori, il Ministero dello Sviluppo Economico: è doveroso indicare i prodotti provenienti dall’azienda dell’imprenditore agricolo rispetto a quelli acquistati presso terzi

Con nota del Direttore Generale del Ministero dello Sviluppo Economico, Dr. Gianfrancesco Vecchio, il MiSE, in risposta ad un quesito posto da Fiesa Confesercenti in materia di vendita diretta dei propri prodotti da parte degli agricoltori, inviata anche al Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, precisa che è doveroso indicare ai consumatori i prodotti provenienti direttamente dall’azienda dell’imprenditore agricolo ... Continua a leggere »